Torna a inizio pagina

Che fine ha fatto Gastronauta?

Scoprilo qui

Eroici quei vini

Viaggio nelle terre impervie da cui bravi vignaioli ricavano vini preziosi e rari


Sono chiamati vini eroici o vini estremi. Sono vini di montagna, di isole o di territori particolarmente disagiati, che appartengono a un’agricoltura difficile dove è il vignaiolo unico protagonista, difensore al tempo stesso del territorio. Terreni morfologicamente difficili per clima, altitudine e latitudine che rendono, a prima vista, impossibile la vinificazione. Valli alluvionate, caratterizzate da glaciazioni; regioni alpine; terreni alle pendici di vulcani; paesi arroccati che scendono a strapiombo sul mare; isole rocciose. Terreni in cui diventa fondamentale la tenacia e la passione di piccoli vignaioli che lavorano su produzioni limitate (per ovvi motivi), ma che garantiscono delle chicche enologiche preziose e rare, quanto cariche di storia e di fascino.


Dalla Valle d’Aosta al Trentino, alla Valtellina, alla Liguria, alla Toscana, alla Sicilia, al comune di Furore nella costiera amalfitana. Chi sono questi produttori, quali le aree dove si producono questi vini e quali i vitigni più diffusi? 

 

Se ne parla sabato, 23 novembre, su Radio 24, alle 11 con: 

 

GIANLUCA MACCHI | Direttore Cervim (Centro di Ricerche, Studi, Salvaguardia, Coordinamento e Valorizzazione per la Viticoltura Montana) 

ATTILIO SCIENZA | Docente di Viticoltura presso l’Università degli Studi di Milano

SALVO FOTI | Cantina I Vigneri di Randazzo (CT)

ANDREA FERRAIOLI  | cantine Marisa Cuomo di  Furore (SA)

LUCIANO CAPELLINI | Az. Agr. Capellini – detta del Vin Bun - a Volastra di Manarola Riomaggiore (SP)

FRANCESCO CARFAGNA | Az. Agr. Altura di  Isola del Giglio (GR)

ISABELLA PELIZZATTI PEREGO | Az. Agr. Arpepe di Sondrio (Valtellina)

COSTANTINO CHARRÈRE | Az. Agr. Les Cretes di Aymavilles (AO)   

ALFIO GARZETTI | Az. Agr.  Opera di Valdicembra di Giovo fraz.Verla (TN)

 

ADV

Leggi anche


Dolomiti, che gusto!

Davide Paolini il 07 set 2020

Valle d'Aosta, a Champoluc una brasserie dai sapori sofisticati

Giorgio Bobba il 25 gen 2018

Al Mare con l’accento per 24 ore

Michela Brivio il 26 ago 2016