Torna a inizio pagina

Toscana: i vini biologici del Conventino

A Montepulciano l'azienda agricola Il Conventino produce vini biologici senza scendere a compromessi



La cantina dell’azienda vitivinicola Il Conventino è scavata nel tufo. Davanti all’ingresso c’è un grande piazzale assolato coperto di ghiaino, adatto a ricevere durante la vendemmia i trattori carichi di grappoli. Tutto intorno le vigne con le uve adatte a fare il vino Nobile di Montepulciano.
Il Nobile di Montepulciano dell'azienda biologica Il Conventino

La storia dell'azienda Il Conventino

Un po’ come Alice nel paese delle meraviglie, per entrare in cantina passi attraverso una porticina, piccola a confronto della possente facciata. Quando sei dentro, nella penombra e al fresco, senti subito un particolare odore, quasi inebriante, misto di mosto, alcol e terra umida.

Tra le grandi botti, i tini e i cartoni con le bottiglie pronte per essere spedite, ti accoglie il sorriso schietto di Alberto Brini, l’orgoglioso proprietario di questa tenuta.

La famiglia Brini acquista Il Conventino nel 2003. Già all’epoca la produzione aveva un’impronta biologica anche se ufficiosa, cosa che permette sempre di avere una bella scappatoia: se un anno butta male, vai giù di diserbanti e nessuno ti può dire niente.

Però Alberto è un “duro e puro”, non ammette compromessi, e subito avvia il lungo e tortuoso processo della certificazione di tutta la filiera: la campagna (viti e uva), la vinificazione e la commercializzazione (dall’imbottigliamento alla distribuzione).

E per non farsi mancare nulla, si certifica bio anche nei mercati extra UE, come Svizzera e Stati Uniti. All’inizio degli anni duemila, è tra i primi a produrre Vino Nobile di Montepulciano ufficialmente biologico, con tanto di bollino in etichetta.
L'azienda biologica Il Conventino in Val di Chiana

Una produzione biologica

In principio non è stato semplice far accettare tutto questo “bio”. C’era molta diffidenza, soprattutto perché si temeva che il vino non si conservasse nel tempo, a causa dei pochi solfiti ammessi nella produzione.

“Prima gli facevo assaggiare il vino; se mi dicevano che era buono, allora confessavo: è biologico!”, così Alberto racconta, quasi ridendo, le sue prime esperienze di vendita. E fa bene a ridere, perché oggi raccoglie i frutti di questa scelta: la sensibilità verso il biologico è ormai diffusa e i clienti apprezzano, senza se e senza ma.

La coltivazione biologica è certamente più complessa e impone molti passaggi meccanici nella lavorazione, per ovviare ai limiti nell’utilizzo di sostanze chimiche. Ma vuoi mettere il risultato? Un Vino Nobile di Montepulciano eccellente, che nasce in armonia con il territorio.

Non a caso Alberto Brini mi parla di biodiversità: delle coccinelle che mangiano le afidi; degli uccellini, delle lepri e dei fagiani che, con la loro presenza, favoriscono una corretta crescita delle erbe tra i filari.
Il Nobile di Montepulciano Riserva dell'azienda biologica Il Conventino
E sottolinea che il suo Nobile viene realizzato solo con i vitigni tradizionalmente ammessi: Sangiovese, Colorino, Canaiolo e Mammolo. Non cede alla tentazione di renderlo più “beverino”, introducendo uve come il Merlot e il Cabernet, recentemente tollerate per venire incontro al gusto del mercato estero.

Anche in questo caso, nel suo voler essere fedele alla tradizione, Alberto ci ha visto lungo, perché adesso c’è molta più richiesta di prodotti che esprimono la località. Tanto che Il Conventino rientra nelle 8 pievi con cui il nuovo disciplinare del Consorzio suddivide il territorio accertato per Vino Nobile.

In cantina puoi trovare anche Rosso di Montepulciano DOC, ottimo per accompagnare le carni, e Bianco e Rosato, vini più semplici ed estivi.

Però è il Nobile Riserva il fiore all’occhiello della tenuta, un vino profumato e corposo, prodotto con i migliori grappoli selezionati manualmente e invecchiato 3 anni.

Dove si possono acquistare i vini del Conventino? Nei ristoranti e nelle enoteche, oppure direttamente in cantina. La bellezza del territorio e la bontà del vino valgono la gita!
Il Trebbiano Accordo dell'azienda biologica Il Conventino

Contatti

Azienda Agricola Il Conventino

Via della Ciarliana 25/B, Gracciano di Montepulciano (SI)
0578.715371
office@cantinalacasella.it
www.ilconventino.it

ADV

Leggi anche


Wineman: il vino francese che arriva a casa

Cristina Rombolà il 09 dic 2021

Olio extravergine di oliva molisano

Cristina Rombolà il 02 dic 2021

La ricetta dei paccheri 'nduja e friarielli

Cristina Rombolà il 23 nov 2021