Torna a inizio pagina

Che fine ha fatto Gastronauta?

Scoprilo qui

Come preparare i paccheri ripieni

Paccheri ripieni, una pasta campana che farcita dà il meglio di sè



Con l'arrivo dell'inverno, il forno diventa uno strumento indispensabile in cucina, e non solo per cuocere: scalda l'atmosfera e riempie la stanza di quel profumo irripetibile che sa di casa e buon mangiare.

Anche il nostro cuoco dentista Davide Campagna si è cimentato in questi giorni con una ricetta "al forno" e ce la siamo subito fatta dare per voi. Provatela, perchè per per il pacchero questo ripieno è la morte sua!
Paccheri

Ingredienti

Per 6 persone

Per il ripieno:

  • 250 g di salsiccia
  • 350 g di ricotta
  • 400 g di Funghi
  • 80 g di parmigiano
  • 1 scalogno
  • 2 rametti di timo
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • 1 bicchiere di vino bianco

 

Procedimento

Come preparare i paccheri ripieni

1. Cominciate facendo appassire in olio EVO, a fuoco basso, 1 scalogno tagliato finemente (per almeno 10 minuti). Sbriciolate la salsiccia e unitela al soffritto, fatela cuocere a fuoco basso per qualche minuto e sfumate con un bicchiere di vino bianco. Aggiungete ora 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, i funghi tagliati a dadini e il timo fresco. Fate cuocere per 10 minuti, salate e pepate. Il sughetto che avete ottenuto deve essere abbastanza asciutto. Fatelo raffreddare fino a temperatura ambiente.

2. Ripieno: versate in una ciotola 350 g di ricotta, 80 g di parmigiano e il sugo di salsiccia e mescolate fino a quando non sarà tutto ben amalgamato.

3. Aggiungete un po’ di noce moscata e mettete il ripieno in una sac a poche.

4. In una padella fate sobbollire la panna fresca fino a quando non si addensa. A questo punto aggiungete un cucchiaio di parmigiano. Fate bollire i paccheri in abbondante acqua salata e lasciateli molto al dente (circa i tre quarti della cottura indicata sulla confezione).

5. Prendete una pirofila da forno, mettete sul fondo la panna e posizionate i paccheri in verticale, partendo dai bordi, fino a riempirla completamente. Con la sac a poche andate a riempire ogni pacchero con il ripieno. Versate sopra ogni pacchero un cucchiaino di panna e completate con del parmigiano grattugiato.

6. Infornate a 200° per circa 20 minuti. Sfornate e lasciate riposare per 5 minuti prima di servire.

-
Cotto al dente: non potrebbe esserci nome più azzeccato per il mio blog! Infatti sono Dentista di professione e chef per passione..i miei amici però sono in genere più felici di incontrarmi in cucina, piuttosto che in camice e mascherina. Mi piace infatti reinventare ricette classiche e sorprenderli con sapori nuovi e inaspettati.

Fotografie di Silvia Pozzati ©

ADV

Leggi anche


Gratin Dauphinois

Francesca Palenzona il 19 gen 2022

La ricetta dei paccheri 'nduja e friarielli

Cristina Rombolà il 23 nov 2021

Tequeños, la ricetta venezuelana

Francesca Palenzona il 17 giu 2021