Torna a inizio pagina

Che fine ha fatto Gastronauta?

Scoprilo qui

Pic Nic fuori porta vicino Milano

Fuori porta vicino Milano, dei pic nic di qualità in cui gustare prodotti del territorio sdraiati sull'erba. Come funzionano e cosa sono gli chic nic organizzati dall'Associazione Martino presieduta da Carlo Cracco



Fuori porta vicino Milano, la nuova libertà  è a Villa Terzaghi. Siamo a Robecco sul Naviglio, dove l’Associazione Maestro Martino, presieduta dallo chef Carlo Cracco, ha da poco trovato casa. Qui si possono gustare i prodotti del territorio in pic-nic chic, sdraiati sull'erba.

Come ci si arriva a Villa Terzaghi, fuori Porta vicino Milano

A Robecco sul Naviglio ci arrivo in bicicletta con mio figlio di 7 anni. Ventisette km di Naviglio Grande lungo la pista ciclabile che, dalla Darsena di Milano, passando per campi e cascine, per Gaggiano e Abbiategrasso, mi porta fino alle ville settecentesche in riva al canale che viaggia verso il Ticino.

Ripercorro a ritroso un pezzo dell’antica via fluviale che, da Candoglia, nel XIV secolo portava il marmo rosa dal Lago Maggiore giù per 110 km per costruire il Duomo di Milano.

Lascio il naviglio e con le ultime pedalate arrivo a Villa Terzaghi, che da poco è anche il polo internazionale della Polenta e del panettone, ristrutturata internamente con elementi di design per farne un ristorante didattico e far nascere una scuola d’alta cucina.
Pici Nic fuori porta vicino Milano di Carlo Cracco

Cos'è l'Associazione Maestro Martino fondata e presieduta da Carlo Cracco?

L’Associazione Maestro Martino, fondata e presieduta nel 2011 dallo chef Carlo Cracco, nasce per promuovere la filiera agroalimentare lombarda attraverso la cucina d’autore e prende il nome dal grande cuoco lombardo, Maestro Martino.

Vissuto nel XV secolo, Martino lavorò alla corte degli Sforza e fu il primo grande cuoco a scrivere di cucina: il Libro de Arte Coquinaria, considerato un caposaldo della letteratura gastronomica italiana e a livello internazionale.

L’Associazione forma gratuitamente i giovani talenti della cucina italiana, futuri ambasciatori del made in Italy nel mondo, e attorno al suo progetto molti produttori dell’eccellenza lombarda incontrano i grandi chef interpreti di una cucina sostenibile, sana e nel rispetto dell’antica tradizione italiana.
I ragazzi dell'Associazione Maestro Martino preparano i cestini per il pic nic

I pic nic chic con i prodotti del territorio

Nei weekend d’estate, da giugno a settembre (a esclusione di agosto), nel parco della villa è possibile gustare il famoso chic-nic, un pic-nic chic in cui rilassarsi nel prato all’ombra di alberi secolari, bere ottimo vino selezionato dalle migliori cantine, e lasciare che i bambini scorrazzino liberi tra gli alberi dei diecimila metri quadrati di parco privato.

Il menu, selezionato dal giovane chef Federico Urbani, allievo della Scuola di Cucina d’Autore dello chef Carlo Cracco, cambia ogni settimana.

Si va dalle chips di riso allo zafferano e nero di seppia ai buns ripieni con prosciutto crudo; dal caprino mantecato alle erbe e zucchine grigliate alla stracciatella di burrata, alla trota affumicata del Parco del Ticino. Ma c’è anche l’offerta vegetariana con i buns ripieni con verdure grigliate, salsa verde e caprino allo zafferano, scaglie di grana padano Dop, pomodorini confit, rapanelli e fiori edibili.
Club Sandwich per il Pic Nic fuori porta
Tutto confezionato in eleganti cestini da pic-nic da consumare nel prato su coperte e cuscini o ai tavoli e divani sotto gli ombrelloni. Un’esperienza chic (nic) a due passi da Milano per trascorrere un weekend all’insegna dell’alta cucina, dei prodotti del territorio, della storia e della natura.

Gli chic nic si possono degustare ogni domenica dalle 11.30 alle 15.00 e i cestini devono essere prenotati. Al tramonto invece, per concludere la giornata nella natura è possibile rimanere nel parco, sotto il tendone di design glamping che decora la scena, a godersi gli appetizer dello chef serviti con una selezione di vini, prosecchi e cocktail.
Natura, libertà e buon cibo per un weekend di grande gusto.

Contatti

Villa Terzaghi

Via San Giovanni 41, Robecco sul Naviglio (MI)
335.6356215
info@villaterzaghi.it
villaterzaghi.it

ADV

Leggi anche


Zuppa Inglese. La migliore in centro a Milano

Davide Paolini il 13 lug 2021

Stadera Milano: nuova apertura in città

Cristina Rombolà il 02 lug 2021

Cocktail: il Paper Plane rivisitato

Cristina Rombolà il 25 giu 2021