Torna a inizio pagina

Che fine ha fatto Gastronauta?

Scoprilo qui

700 vini sotto il mare

Nelle acque di Alghero si sperimentano cantine subacquee per spumante Vermentino Sardegna Doc


Cullate dalla corrente marina e tenute fresche a 28 metri di profondità dove suoni e luce sembrano arrivare da un altro pianeta. In effetti l’altro pianeta, con le sue variabili e imprevedibilità, sta sopra filtrato da un imponente schermo d’acqua. Qui sotto, da qualche giorno, appoggiate su un fondale sabbioso riposano 700 bottiglie di vino, in una sorta di gestazione che le vedrà ritornare al mondo fra sei mesi. L’incubatore è l’Area Marina Protetta di Capo Caccia – Isola Piana, all’interno Parco di Porto Conte nei pressi di Alghero; la mamma è la Cantina di Santa Maria La Palma, che ha deciso di lasciar maturare il suo Akènta, spumante Vermentino Sardegna Doc, in una cantina subacquea.

Alghero. Vino

L’idea, va detto, non è nuova. Altri si erano cimentati, sia in Italia che all’estero, nella combinazione vino-mare. Esperienza simile, perché in collaborazione con un altro parco marino, quello di Portofino, è quella della Bisson Vini, che nel 2009 ha avviato il progetto di spumante Abissi arrivando a porre le bottiglie a ben 60 metri di profondità per 18 mesi. L’idea che accomuna l’esperienza sarda a quella ligure è la necessità di trovare un luogo il più possibile naturale per la fase di invecchiamento. Perché stare in una energeticamente costosa cella frigo, quando la natura mette a disposizione un ambiente con temperatura costante ideale, pressione favorevole e lontano dalla luce? 

Se i risultati enologici la Cantina di Santa Maria La Palma li potrà valutare a fine anno, il turismo locale può già vantare una singolare attrazione per la stagione estiva 2014: visita subacquea alle bottiglie di Akènta grazie alle escursioni guidate dei sub del Diving Blu Service. Quando si dice marketing territoriale!

Contatti

CANTINA SANTA MARIA LA PALMA

Loc. Santa Maria La Palma, Alghero
079.999008
vini@santamarialapalma.it
www.santamarialapalma.it

ADV

Leggi anche


Un vino rosé fa primavera

Cristina Rombolà il 24 mar 2021

La spesa in via Sarpi, la Chinatown di Milano

Davide Paolini il 02 feb 2021

Bottiglie parlanti

Davide Paolini il 10 dic 2020