Torna a inizio pagina

Che fine ha fatto Gastronauta?

Scoprilo qui

Funghi: che bel Casin!

Tra i boschi di alta collina del vicentino si trova un ristorante in cui assaporare al meglio i frutti dell'autunno


E' il suo momento! Siamo all'apice della stagionalità e chi meglio di Antonio, chef patron con Daria ed il figlio Luca del ristorante Casin del Gamba ci può deliziare con questo superbo prodotto: il fungo. Antonio Dal Lago è semplicemente lo special one in grado di far conoscer ed apprezzare sia quelli comunemente conosciuti sia le chicche, i rari e introvabili esemplari di questa naturale e spontanea prelibatezza.

Il locale, non molto grande, inerpicato tra i boschi di alta collina, antica casa (casin) di caccia è caldo e molto accogliente, come d'altro canto lo sono Daria in sala e Luca per la cantina. Ma andiamo a scoperchiar le pignatte: Porcini tiepidi delle Vezzene colti nei boschi di castagno e faggio di Asiago, profumatissimi e sodi, appassiti in padella con burro di Altissimo. insalata di rari e freschissimi Ovoli (Amanita Caesarea) dell’Appennino tagliati sottili e conditi con olio extra vergine di Pove.  

Casin del Gamba

Tavolozza di sapori rari del bosco: (igroforo poetarum) il fungo del poeta, delicato e bianchissimo, quasi dolce e le finferle su uova strapazzate; le colombine, russole e verdoni, servite con la toma ai tre latti; i barboni, (polyporus pes caprae) su polenta, anch'esso fungo molto particolare e ricercato, ricorda il sapore del tartufo ed infine polenta e parmigiano e testa di porcino al forno.

zuppa di porcini e Funghi misti leggermente trifolati con crostoni di pane tostato; Tortelli ripieni di cappone con finferle saltate e scaglie di tartufo nero nostrano.Un trionfo di odori umori e sapori esaltati ed irrorati da una indovinata sequenza di vini. Una cena perfetta per una serata da non dimenticare.

Contatti

RISTORANTE CASIN DEL GAMBA 

Via Roccolo Pizzati, 1 Altissimo (VI)
0444 687709 
info@casindelgamba.eu
www.casindelgamba.it

ADV

Leggi anche


Venezia, da Venissa non si butta via niente

Marco Colognese il 12 mag 2021

Zona Gialla: mangiare all’aperto a Milano

Cristina Rombolà il 04 mag 2021

Un vino rosé fa primavera

Cristina Rombolà il 24 mar 2021