Torna a inizio pagina

Che fine ha fatto Gastronauta?

Scoprilo qui

La ricetta del risotto al nero di seppia

Risotto al nero di seppia. Il primo piatto molto pregiato che profuma di mare



I miei due anni a Pesaro e dintorni come docente universitario mi hanno portato a stare in contatto con tanti giovani ragazzi che mi hanno fatto rispolverare antichi ricordi dei giorni di scuola.

Per questo, scorrazzando lungo l’Adriatico, sono arrivato fino a San Benedetto del Tronto dove viveva un mio vecchio compagno, figlio di un cuoco di yacht.

È a casa sua che ho assaggiato per la prima volta questo singolare risotto nero.

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone

  • 300g di riso Vialone nano
  • 2 seppie freschissime (600g circa)
  • mezza cipolla tritata
  • 1 spicchio d’aglio tritato
  • 1dl di vino bianco
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1,5l di brodo di pesce bollente
  • 1dl di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe bianco macinato al momento

 

Procedimento

  1. Pulite le seppie, eliminando osso, interiora, occhi e becco.
  2. Conservate a parte la vescichetta nera contenente l’inchiostro (l’altra, gialla, buttatela).
  3. Lavate bene le seppie, tagliate a pezzetti i tentacoli e a striscioline sottili il corpo.
  4. In una casseruola mettete l’olio extravergine d’oliva, l’aglio e la cipolla e lasciate imbiondire.
  5. Aggiungete le seppie e fatele rosolare per 5 minuti; poi versate il vino e quando sarà evaporato, unite il concentrato di pomodoro diluito in un mestolo di acqua calda. 
  6. Coprite e cuocete a fiamma bassa per mezz’ora, mescolando ogni tanto.
  7. In un’altra casseruola tostate il riso con un po’ di olio, mescolate e versate il brodo bollente.
  8. Man mano che si asciuga aggiungetene dell’altro, mescolando di tanto in tanto.
  9. A metà cottura aggiungete le seppie.
  10. Quando il risotto è quasi pronto, aggiungete l’inchiostro contenuto nelle vescichette e mescolare.
  11. Alla fine, correggete il sale e aggiungete a piacere un po’ di pepe bianco macinato al momento. 

ADV

Leggi anche


Tequeños, la ricetta venezuelana

Francesca Palenzona il 17 giu 2021

Giardiniera fatta in casa

Francesca Palenzona il 07 giu 2021

Ricette per diete aproteiche

Davide Paolini il 09 mar 2021