Torna a inizio pagina

Scaia: un vino perfetto con il pesce San Pietro

Lo Scaia Trevenezie, un vino bianco IGT della tenuta Sant'Antonio: blend di uve Garganega e Chardonnay giallo, limpido e luminoso. Ottimo con il pesce San Pietro.



La scorsa settimana, come spesso accade, ho fatto scorta di bottiglie da Signorvino per rifornire la mia cantina rimasta a “secco” dopo le festività natalizie e il Capodanno. Intendiamoci, mica mi sono scolato le bottiglie da solo! Le ho semplicemente regalate agli amici o portate alle molte cene alle quali sono stato invitato. Premesso ciò, il vino che vi racconto oggi è il Trevenezie Scaia della Tenuta Sant'Antonio.

Cibovagare Evento

UN VINO ELEGANTE

Un vino Bianco IGT che ho trovato davvero piacevole ed elegante. Un blend da uve Garganega al 55% e Chardonnay al 45%. Il nome “scaia” (scaglia in dialetto Veneto) trae ispirazione dalla tipologia del terreno, appunto a scaglie di gesso, sul quale crescono rigogliose e ben curate le viti.

Alla vista è giallo, limpido e luminoso. Al naso generose ed immediate sono le note di rosa bianca e germogli di sambuco. Seguono quelle di frutta matura a polpa gialla, come la pesca e il mango tipiche della Garganega. A seguire si percepiscono anche deliziosi profumi di mandorla, vaniglia e nocciola, evidentemente conferite dallo Chardonnay. Al palato è equilibrato, giovane, sapido. Ottima è la persistenza che è la nota che più mi ha colpito essendo un vino giovane.

ABBINAMENTO CIBO VINO

Il vino è stato abbinato a un pesce San Pietro al forno. Un piatto di pesce dunque leggero e molto semplice da cucinare, che delizia con le sue carni sode e raffinate. Dopo l’iniziale cottura del pesce “al cartoccio” con semplice limone e timo, ho sfilettato il tutto e ho cosparso i filetti ottenuti con una emulsione composta di olio evo, di prezzemolo finemente tritato, di aglio, di pepe bianco e di sale. L’emulsione era stata preventivamente fatta il giorno prima, lasciata riposare in frigorifero tutta la notte e portata a temperatura ambiente un paio di ore prima del suo utilizzo.

Vino eccellente e perfetto per un pesce delicato, ma molto gustoso.Tenuta Sant'Antonio_Trevenezie Scaia_Cibovagare

-
Costo della bottiglia in enoteca: 10,90 euro

Enoteca: Signorvino –Via Mazzini 6 – 37121 Verona - Tel. 0458012266

Acquistabile anche dallo shop online: www.signorvino.com

Contatti

Tenuta Sant’Antonio

Via Conte Tragni, Lavagno (VR)
045 8740682
info@tenutasantantonio.it
tenutasantantonio.it

ADV