Torna a inizio pagina

Che fine ha fatto Gastronauta?

Scoprilo qui

Non solo maccheroni

Alla Gerardo di Nola si fa pasta di qualità in numerosi formati e gustosi pomodori in scatola di diversi tipi


Dalle pillole del Gastronauta, in diretta ogni giorno alle 11.05 e 23.05 su Radio24.

 

A Gragnano, una delle capitali della pasta, ha sede la Gerardo di Nola Maccheroni Napoletani, un'azienda storica dietro al cui marchio si cela un personaggio molto conosciuto nel settore gastronomico per la sua cultura territoriale, Giovanni Assante. Un uomo che ha saputo grazie alla sua professionalità e passione raggiungere alti standard qualitativi nella pasta, prodotto che rispecchia perfettamente la sua filosofia di lavoro e la ricchezza del territorio in cui nasce. 

 

Alla Gerardo di Nola le tecniche di lavorazione tradizionali sono garanzia di genuinità e gusto. Il resto lo fanno la semola di grano duro campano, la trafilatura al bronzo e un’essicazione a basse temperature, molto simile a quella naturale. L'azienda propone pasta nelle linee lunga (spaghettoni, candele e ziti) e corta (caserecce, paccheri, candele tagliate, eliche, fusilli, genovesine). Oltre a ciò produce un'interessante gamma di pomodori pelati, a filetti, a passata, a pezzettoni e Grand Gourmet che ben si abbinano ai vari formati.

 

GERARDO DI NOLA

via Roma 25

Gragnano (NA)

T. 081 8743652

M. info@gerardodinola.it

W. www.gerardodinola.it

ADV

Leggi anche


Durante il lockdown è aumentato il consumo di pasta

La Redazione il 18 nov 2020

Tagliolino con parmigiana e formaggio di fossa

La Redazione il 17 lug 2019

Fusilli salmone, zucchine e pesto rosa

La Redazione il 02 lug 2019